Perline fai da te con pietre naturali

Fare perline da pietre naturali con le tue mani è un lavoro molto interessante ed eccitante. Ma qui ci vorrà molto tempo, conoscenza di alcune sottigliezze, destrezza manuale, poiché sarà necessario prima elaborare un disegno, quindi ordinare molti materiali e strumenti per ciascuna delle perline e decidere la catena. E poi, quando tutto ciò di cui hai bisogno viene raccolto in una scatola, ci vorrà molto tempo per assemblare la bellezza in un unico prodotto.

Oggi affronteremo tutte le fasi della produzione di perline con le nostre mani. Se sei interessato, allora resta con noi, ti promettiamo che non sarà noioso, perché conosciamo molti segreti associati a perline e perline.

Componenti di perline

I materiali / strumenti più comunemente usati quando si realizzano perline da melograni, ambra, turchese e altre pietre naturali con le proprie mani:

  • sfere;
  • base (filo di seta, cavo per gioielli, lenza, ecc.);
  • un ago;
  • forbici;
  • tronchesi;
  • chiusura.

Diamo ora uno sguardo più da vicino ai punti più importanti della lista, così da capire quali materiali e accessori è meglio acquistare e cosa non prendere.

Opzioni di blocco

Più semplice e popolare tipi di fissaggio:

  • carabina;
  • vite;
  • chiavistelli;
  • gancio;
  • alternare;
  • serratura magnetica.

Affidabile e conveniente карабин perfetto per perline di qualsiasi stile e design. Una brava ricamatrice ha sempre un piccolo set di chiusure a moschettone di diversi colori (argento, oro, ottone rosso, rame antico, rodio bianco), forme (tonde, a forma di lacrima, a forma di botte, ecc.) E dimensioni in magazzino. I moschettoni in ottone con cromatura ecologica funzionano meglio per l'usura, quindi non sbiadiscono nel tempo e hanno bellissime sfumature. Avendo a portata di mano tali lucchetti, raccoglierai sempre eventuali perline e in seguito potrai cambiare il moschettone per un lucchetto più interessante che si abbini meglio alla tua decorazione.

В chiusura a vite una parte della serratura è avvitata nell'altra. Poiché le parti sono tenute insieme da fili, tali elementi di fissaggio sono estremamente affidabili e resistenti.

In un prodotto molto pesante fatto di grandi minerali, la vite non deve essere utilizzata, poiché la serratura può "tagliare" il corpo sotto il peso del gioiello e causare sensazioni spiacevoli.

Nei prodotti leggeri realizzati con piccole perline, le viti sembrano pulite e poco appariscenti. Se vuoi enfatizzare la bellezza delle perle e rendere la serratura il più invisibile possibile, scegli una serratura a cilindro a vite o un classico cilindro scanalato.

serrature-chiavistelli sono anche ben noti a tutti. Una parte ha un foro e l'altra è una piastra dentellata che si inserisce in una scanalatura. Puoi aprire un tale lucchetto solo premendo la piastra, in modo che mantenga le perline ben chiuse. Grazie alla sua affidabilità, il fermo può sopportare molto peso ed è più adatto per gioielli realizzati con pietre naturali pesanti.

Il più semplice è il blocco-gancio... Tali elementi di fissaggio sono di due tipi: a doppia faccia, in cui due ganci si aggrappano l'uno all'altro; e un gancio e anello, dove il piede si aggrappa all'anello. Ovviamente i ganci sono tenuti in posizione solo dalla tensione che può avere un pezzo piuttosto pesante. Le serrature a gancio sembrano semplici e laconiche, quindi si adattano perfettamente a collane etniche, varie perline realizzate con materiali naturali, carta, il cui design non richiede eccessi e pretenziosità.

Ti consigliamo di leggere:  Preparare la valigia: quali gioielli portare con te in vacanza?

Attiva / disattiva castello si compone di due parti. Uno è l'anello e l'altro è la barra che si inserisce nell'anello. Nonostante la semplicità del meccanismo, la levetta è un lucchetto affidabile, quindi sentiti libero di sceglierlo per gioielli pesanti. Di norma, la levetta è abbastanza grande, quindi viene utilizzata non solo come chiusura, ma anche come elemento decorativo aggiuntivo.

Chiusura magnetica è costituito da due metà, su ciascuna delle quali è fissato un magnete. È più facile allacciare un tale lucchetto dal retro, poiché può essere fatto anche al tatto, senza guardarsi allo specchio. Sebbene il magnete sia abbastanza forte, tieni conto del peso del prodotto durante il montaggio in modo che le metà della serratura non si aprano sotto il peso dei gioielli. Maggiore è la superficie del magnete, più forte è il blocco. In genere, questa serratura sembra una perlina o un cilindro: rame, ottone o due tappi d'oro.

Come scegliere gli elementi di perline giusti

Affinché le perline risultino belle, prova a disegnare uno schizzo del prodotto futuro. Quindi puoi immediatamente pensare a tutte le sfumature. Ma se non sai come disegnare, puoi almeno immaginare in dettaglio cosa vuoi ottenere idealmente.

Le perline dovrebbero essere scelte da un venditore dallo stesso lotto, poiché possono differire da diversi commercianti per colore, consistenza, metodo di finitura e qualsiasi altra sottigliezza dell'aspetto.

I ponticelli di metallo per perline naturali dovrebbero essere abbastanza pesanti da mantenere la loro forma e non rompersi sul primo paio di calzini.

La pietra per il montaggio deve essere selezionata non solo a seconda che ti piaccia o no, ma anche in termini di energia.

Se si non sono sicuro di alcune perline o che ti piaceranno sicuramente, quindi è meglio prendere più opzioni contemporaneamente in modo da non dover aspettare a lungo prima che arrivi una consegna e poi dopo un po' la seconda. Ma la cosa migliore, ovviamente, è andare in negozio e vedere con i propri occhi tutti gli accessori. Quindi puoi decidere sul posto cosa ti piace e cosa no.

Quale filo raccogliere perline dalle pietre naturali

Come base per le perline, di regola, viene scelta una delle diverse opzioni:

  • lenza;
  • nylon / filo di nylon;
  • filo di seta o cotone;
  • filo elastico;
  • cavo cerato;
  • il cordone è illusorio;
  • filo di rame o alluminio;
  • lanka o corda per gioielli;
  • filo di memoria;
  • cordini in pelle o camoscio.

Per chiarezza, ti forniremo brevemente una descrizione di ciascuno di questi materiali e ne descriveremo i vantaggi e gli svantaggi.

Linea di pesca È la base del tallone più comunemente usata. È un unico filo trasparente. C'è una grande varietà di diametri in vendita per i clienti più esigenti e capricciosi. La linea è realizzata in materiale sintetico, che è molto resistente e flessibile.

I vantaggi delle linee:

  • non reagisce con le varie sostanze chimiche che ci circondano;
  • è facile infilare perline sulla lenza;
  • il materiale si taglia facilmente con le forbici;
  • invisibile.
Ti consigliamo di leggere:  Come realizzare un girocollo al collo con le tue mani: elegante, bello e insolito

Gli svantaggi delle linee sono che il prodotto finale risulta essere abbastanza tenace e poco elastico; le perline dovranno essere conservate con molta attenzione, poiché la lenza si piega abbastanza facilmente e ricorda la sua forma; se le perline vengono indossate a lungo, si allungheranno.

Нейлон - Questo è un filo sintetico estremamente resistente adatto per prodotti che non hanno bisogno di mantenere una forma rigida. Per aumentare la forza, puoi piegare il filo più volte.

Svantaggi:

  • è scomodo lavorare i nodi;
  • per la resistenza strutturale, è imperativo usare la colla

Base in seta È un filo estremamente sottile che viene solitamente utilizzato per realizzare gioielli con perle. La seta è abbastanza morbida e resistente da non allungarsi nel tempo e può essere annodata facilmente. Lo svantaggio di questo materiale è che ha meno forza della linea.

Le perle di perle dovrebbero essere infilate su un filo di seta, poiché non danneggia il materiale naturale di madreperla.

Filo elastico solitamente utilizzato per pietre chiare come ambra o oggetti in plastica. Pietra naturale pesante questa base non resisterà.

Fili non ferrosi vengono solitamente utilizzati per creare perline naturali con componenti di varie dimensioni e composizione, che vengono infilate su anelli o balle.

Corda per gioielli è costituito da diversi fili molto sottili, attorcigliati o attorcigliati tra loro e ricoperti da uno strato polimerico liscio di plastica o nylon. Disponibile in diversi colori e diametri. Svantaggi: si sfilaccia facilmente nei punti di flessione, struttura piuttosto rigida.

Come raccogliere perline da pietre naturali: master class

Quindi, abbiamo capito gli ingredienti. Passiamo ora direttamente alla procedura stessa.

1. Preparazione dello spazio di lavoro.

Scegli il tavolo più grande e più ampio della tua casa. Sarà meglio dove c'è molta luce. La mancanza di illuminazione può essere soddisfatta con una lampada da tavolo. Ma deve essere posizionato in alto davanti al viso, in modo che la testa non blocchi il flusso di fotoni e non crei un'ombra nell'area dell'area di lavoro.

Posiziona tutte le perline e gli strumenti su una superficie a portata di mano.

Puoi mettere una tovaglia sottile o un foglio di carta bianca direttamente sull'area di lavoro, ma in modo che non si agiti sul tavolo e non lo prenda quando ti alzi dal tavolo.

Lo strumento per il lavoro non dovrebbe essere limitato alle sole forbici. È meglio scegliere alcune opzioni per iniziare che ti è piaciuto. È difficile indovinare immediatamente cosa sarà più comodo da usare.

I bordi del tavolo possono essere limitati da libri o da qualche altro "marciapiede" in modo che le perline non possano saltare oltre l'ostacolo durante la fuga.

2. Lavoro.

Misura la base per le perline. Se vuoi realizzare un lungo gioiello, non puoi tagliare la matassa di base stessa. Quando si realizza un prodotto con chiusura, si consiglia di aggiungere 40 ... 60 cm alla lunghezza prevista, necessaria per avere una scorta della base.

  • Attacca un pezzo della fibbia a un'estremità della base. La stessa procedura di fissaggio dipenderà dal tipo di serratura che hai scelto per te.
  • Quindi, se il diametro interno delle perline lo consente, metti un ago sulla base.
  • Inizia a infilare le perline sulla base una alla volta. La cosa principale qui è non avere fretta.
  • Rimuovere l'ago.
  • Quindi, fissa l'altra estremità della fibbia.
  • Verificare l'integrità del prodotto e il fissaggio degli elementi di fissaggio.
  • Lucidare le perline con un panno morbido.
  • Può essere indossato.
Ti consigliamo di leggere:  Precauzioni di sicurezza: problemi che possono capitare ai tuoi gioielli in riva al mare

3. Sfumature.

Di norma, ogni assemblea ha i suoi segreti:

  • le perline vengono infilate una alla volta. Dopo ogni elemento successivo, viene fatto un nodo se nel lavoro viene utilizzato un filo. Questo è fatto per affidabilità;
  • la base dei gioielli non deve essere arruffata quando viene strofinata. Meglio usare una linea speciale. Puoi ordinare a buon mercato un cavo per gioielli in un negozio.
  • il filo non dovrebbe essere molto sottile. Più sono spesse, meglio si adatteranno le perline;
  • se gli elementi delle perline sono molto grandi, è consigliabile posare piccole parti tra loro, che impediranno il contatto e l'attrito di elementi di grandi dimensioni l'uno con l'altro;
  • le perline fatte di pietre naturali di solito hanno un peso abbastanza grande, quindi è necessario scegliere qualcosa di molto affidabile come elemento di fissaggio.

Conoscendo tutte le regole, puoi realizzare un prodotto di qualità anche da vecchie perle. Se hai brutti accessori da nonna, smontali e puoi creare un gioiello moderno alla moda per te.

Come fare perle di perle

Perle di perle sembrano classici, femminili e attraenti, così tante persone vogliono avere un tale miracolo di gioielli. Ma per un'opzione di negozio impeccabile traforata, non ci sono sempre abbastanza soldi o qualcos'altro. Ad esempio, la ripetizione costante dello stesso disegno spesso non è felice. Pertanto, le ragazze prendono perline dalle perle di fiume per realizzarle da sole.

Non entreremo nei dettagli, poiché una breve tecnica per creare perline è già stata fornita sopra, ma ti diremo una piccola sfumatura.

Perle di pietre naturali delicate fatto, di regola, attraverso un nodo... Le perle hanno una superficie piuttosto delicata, su di essa possono comparire graffi e abrasioni, quindi il classico montaggio sicuro è l'idea più adatta.

Un nodo è legato su un filo dopo ogni tallonein modo che non si tocchino. Ma non a tutti piacciono questi nodi. Puoi anche alternare con perline, distanziatori o altri elementi decorativi, ma questo cambierà notevolmente l'aspetto della cosa. Quindi, se lo desideri, puoi lasciare solo le perle.

C'è un piccolo trucco per fare il nodo.... È necessario che non rimanga un millimetro di filo libero e che i nodi si adattino molto strettamente. Affrontare questo compito è facile: tieni il cappio con un ago, tienilo e il tallone in posizione e tira delicatamente il filo verso di te. Questo farà scorrere il nodo nella posizione desiderata. Finché non sei sicuro che il nodo aderisca perfettamente al tallone, non stringerlo saldamente.

Le perle per un singolo filo dovrebbero sempre essere ottenute dallo stesso venditore. Poiché il colore della madreperla può essere molto diverso e il prodotto non funzionerà perfettamente.

Speriamo che sia stato interessante per te con noi, e ora hai nel tuo arsenale perline di pietre naturali fatte a mano. Di norma, nessuno si ferma a una o più opzioni per i gioielli, perché compaiono nuove idee, accessori, soluzioni. Pertanto, desideriamo augurarvi l'ispirazione per nuovi traguardi e la presenza di idee interessanti e straordinarie.

Ti piace questo articolo? Condividi con gli amici:
armonissimo
Aggiungi un commento

;-) :| :x : Twisted: :Sorriso: :shock: : triste: :Rotolo: : Razz: : Oops: :o : Mrgreen: : Lol: : Idea: : Grin: :il male: : Cry: : Cool: :freccia: : ???: :?: :!: