Un'introduzione per i principianti: perché hai bisogno di una cravatta

Аксессуары

Qualsiasi guardaroba maschile alla moda ha almeno una cosa del genere, anche se è stata indossata per molto tempo. Un uomo d'affari ha molti di questi accessori: per l'abbigliamento quotidiano, per un completo da lavoro e per occasioni speciali. Non tutti possono vantare una vasta collezione e le capacità di legatura sono limitate a tre nodi. Ma questo capo di abbigliamento è considerato quasi l'unico modo per decorare un abito e i codici di abbigliamento moderni non hanno ancora escogitato altri modi per dare l'aspetto di caratteristiche individuali.

Come è nata la cravatta?

La parola «cravatta» deve la sua origine alla lingua tedesca, in cui significava «fazzoletto da collo».

Le sciarpe (focales) indossate dai legionari di Roma sotto l'armatura da battaglia e che proteggono la pelle dalle abrasioni sono considerate il suo prototipo. Dalla metà del XX secolo, il verificarsi di una cosa del genere diventa noto nei paesi europei. È vero, rispetto alla versione normale, sembra diverso, in termini di materiale di fabbricazione sembra più una sciarpa legata con un fiocco.

Ma la storia della cravatta era solo agli inizi, e nel XX secolo gli inglesi avevano un prototipo della versione moderna, lunga e stretta, che ben si adattava al colletto rovesciato, appena entrato di moda. Erano legati in un nodo, le estremità pendevano liberamente. Gli inglesi prestarono particolare attenzione a questo accessorio e le parole irrispettose al riguardo erano considerate un insulto.

Ti consigliamo di leggere:  Marchio di ombrelli Fulton

Nel 1924 si verifica un altro evento importante: l'imprenditore Jesse Langsdorf brevetta la «cravatta perfetta». Iniziano a cucirlo da tre elementi con un taglio obliquo.

L'era del rock and roll è segnata da un altro evento: la gente protesta contro lo stile ufficiale. Appaiono oggetti di forme non standard, strette o larghe, vengono utilizzate sfumature di colore inimmaginabili.

Persone in abiti alla moda
Luminosità di colori aggiunti alla cravatta, il movimento "dandy"

Ora, su come è apparso il pareggio in Russia. Pietro I, che ha preso molto dagli europei, gli ha presentato la moda. È vero, durante gli anni della rivoluzione, la cravatta fu dichiarata una reliquia della borghesia, che in qualche modo scosse la sua posizione, ma a metà degli anni '20 riprese posizioni legali.

Per diversi decenni l'elemento dell'abbigliamento è rimasto poco evidente, ma un accessorio obbligatorio per un costume, l'apice della sua celebrità arriva negli anni '50, quando entra in vigore il movimento dei dandy.

Oggi le cravatte da uomo fanno parte dello stile business, ognuno decide autonomamente se indossarle quotidianamente.

Quello che devi sapere prima

Non basta saper annodare una cravatta. Ci sono molti altri fattori che sono importanti per questo accessorio di moda.

Per organizzare correttamente la manutenzione e lo stoccaggio di una cravatta è necessario conoscere le caratteristiche dei materiali utilizzati per la sua cucitura.

Non sarà superfluo scoprire quale fermacravatta usare, come indossarlo correttamente.

Uomo in completo, cravatta con clip
Attacchi fermacravatta tra 3 e 4 bottoni

Prima di scegliere una cravatta per i vestiti, si consiglia di capirne la forma. Ampio enfatizzerai il senso dello stile, nasconderai le caratteristiche della figura. Usa un modello stretto per enfatizzare la verticale della tuta e la tua individualità.

Il modello classico si indossa esclusivamente con una giacca, ma la divisa tradizionale deve essere in gabbia e indossata con un abito rigoroso.

Ti consigliamo di leggere:  I 10 migliori marchi di portafogli da donna

Oggi è considerato un periodo di conservatorismo ed eleganza. Ciò significa che un uomo deve sapere quanto dovrebbe essere lunga la sua cravatta, se può essere infilata nella cintura se l'estremità è sotto la fibbia della cintura. C'è un altro punto importante qui: come accorciare correttamente la cravatta in modo che appaia bella.

Prima di cucire una cravatta, devi decidere il suo colore.

La combinazione di abito, camicia e cravatta
Opzioni di abito, camicia e cravatta

Sapendo come indossare correttamente una cravatta, resta da studiare le stampe alla moda oggi.

Tendenze Moda 

Un uomo con un guardaroba alla moda si nota sempre, sembra elegante e un po' aristocratico. È per questi signori che i designer sviluppano nuove collezioni ogni anno. Alcune parole dovrebbero essere dette su quali cravatte sono considerate alla moda quest'anno.

Uomini in cravatta
Per scegliere la forma di un accessorio, devi decidere dove e con cosa lo indosserai

La sfilata conferma ancora una volta che l'eleganza e il conservatorismo non tollerano colori e forme pretenziosi. La tesi principale della moda era il «mezzo d'oro». La posizione dominante è occupata da esemplari classici, la cui larghezza e lunghezza sono nell'intervallo dei valori medi.

I legami sono ancora importanti quest'anno. Le farfalle sono popolari. Gli stilisti suggeriscono di dimenticare che tali opzioni sono state utilizzate solo in un'atmosfera festosa, consigliano di indossarle quotidianamente. La farfalla conferisce all'aspetto ufficiale un senso di leggerezza e divertimento, ma i partner commerciali non sempre valutano correttamente tale insolenza. Ecco perché continuano a diffidare di questa tendenza.

Uomini in papillon
Il papillon ha un aspetto elegante nei look di tutti i giorni

La preferenza è data ai toni classici: blu, verde o nero. Non meno alla moda sono le tonalità smeraldo, neon, acquamarina e un colore che ricorda le onde del mare. Gli amanti dei classici scelgono le opzioni beige, bianco e nero.

Ti diciamo quali sono le stampe per le cravatte di moda adesso:

  • Striscia. Sono consentite linee di larghezza diversa, la loro posizione è consentita con qualsiasi angolazione. Un accessorio di moda potrebbe non essere completamente ricoperto di righe, ma solo parzialmente;
  • speck. Se non sai quali cravatte enfatizzeranno favorevolmente la tua individualità, adatti ad abiti semplici o giacche a quadri, presta attenzione a questa opzione;
  • ornamento geometrico. Con una stampa simile, un guardaroba alla moda non attirerà l'attenzione, ma l'immagine maschile lo completerà armoniosamente;
  • cellula. È indossato da persone sicure di sé che cercano di essere sotto i riflettori. Si abbina perfettamente a una giacca a righe.

Dai materiali alla moda:

  • Seta. Produce cose belle e di alta qualità utilizzate in uno stile aziendale;
  • cachemire. Molti lo sottovalutano, sebbene questa opzione sia di moda per l'autunno, sembra elegante, piacevole al tatto;
  • cotone. Una soluzione pratica perfetta per l'estate. Non consigliato per un abito formale;
  • seta ritorta. La principale differenza tra una cosa del genere è la punta quadrata. È una soluzione alla moda per gli aderenti ai classici;
  • biancheria. Un'altra opzione estiva, abbinata a una maglia leggera.

Le sfumature di un abito da sposa

A un matrimonio, ogni dettaglio dell'abbigliamento ha il suo significato. Una cosa si può dire dello sposo: fa la cravatta nuziale che può migliorare l'immagine o rovinarla completamente, in modo che la scelta di una cosa così alla moda venga affrontata con ogni responsabilità.

Quando si sceglie una cravatta per lo sposo, considerare lo stile dell'accessorio moda, il materiale utilizzato per la fabbricazione, l'ombra. Se stai pianificando la tua apparizione a un evento di gala in smoking, un capo guardaroba alla moda, in linea di principio, non funzionerà, qui è necessaria solo una farfalla.

Smoking da sposa
La cravatta nuziale dello sposo dovrebbe essere leggermente più chiara dell'abito e leggermente più scura della camicia

La cravatta scelta per lo sposo deve essere in tinta con l'abito e sfumarlo leggermente. In altre parole, ci sono due o tre toni di differenza tra le tonalità di un abito e un accessorio di moda. Inoltre, si consiglia di considerare alcuni punti in più:

  • un classico esempio di cravatta per un matrimonio: è leggermente più chiara di un abito e leggermente più scura di una camicia;
  • quando la camicia è scura, il colore del capo di abbigliamento alla moda deve essere abbinato all'abito;
  • per una camicia leggera con fantasia, viene selezionato un accessorio monocromatico;
  • puoi legare un accessorio leggero con un abito di colore scuro;
  • se l'abito è chiaro e la camicia è a righe, il capo moda deve essere scuro e monocromatico;
  • un accessorio in tinta unita viene scelto per un abito a scacchi o rigato.

Prima di allacciare una cravatta per un matrimonio, lo sposo deve capire alcune sfumature. L'accessorio di moda dovrebbe estendersi fino al centro della cintura. Un ragazzo paffuto o basso dovrebbe scegliere un colore brillante con piccoli ornamenti e una striscia verticale. Uno sposo alto e magro è più adatto per un prodotto in una striscia posizionata orizzontalmente, con un motivo ampio. La larghezza dovrebbe corrispondere alla stessa dimensione del risvolto della giacca ed essere 8 - 11 cm. Per un uomo completo, è consentito un modello più largo di 1 - 2 cm.

Diversi tipi di cravatta
Il tipo di cravatta viene selezionato in base all'evento a cui si desidera partecipare

Avendo affrontato tutte le caratteristiche di una cravatta alla moda, resta da legarla correttamente e magnificamente. Se non sei esperto in quest'arte, cerca su Internet le istruzioni che ti dicono passo dopo passo come eseguire tale azione. Usando un'aggiunta così spettacolare ai tuoi vestiti, puoi rendere il tuo look attraente e unico.

armonissimo