L'olio di cocco è un balsamo curativo per la pelle del corpo

Aromaterapia e oli essenziali

La cura della pelle del corpo offre all'olio di cocco il campo più ampio per la manifestazione delle sue proprietà benefiche e la realizzazione delle capacità curative. Usali al massimo: questo darà risultati eccellenti per la bellezza e la salute della tua pelle.

Benefici dell'olio di cocco per la pelle

Le proprietà curative dell’olio di cocco sono dovute alla combinazione unica di acidi grassi benefici e vitamine in esso contenute. Il principale vettore di effetti benefici sulla pelle si manifesta nelle seguenti qualità di questo prodotto:

  • antiossidante;
  • antinfiammatorio;
  • riparativo;
  • idratante;
  • accelerare il metabolismo;
  • serraggio;
  • ringiovanente;
  • immunomodulante.

Questo è un ottimo prodotto idratante e nutriente per la pelle di tutto il corpo e l'olio è universale: ha un effetto benefico su qualsiasi tipo di derma, adatto sia ai giovani che agli anziani.

Olio di cocco in cucchiaio e barattolo
Olio di cocco: un prodotto naturale universale per la cura del corpo

Scegli per te solo la cosa più sana: l'olio extravergine di cocco non raffinato. È bianco e duro, ma con il calore o semplicemente a contatto con la pelle si scioglie facilmente e si assorbe subito.

Fare il burro in casa

L'olio di cocco ha da tempo cessato di essere esotico: è molto popolare e richiesto e ultimamente non è stato difficile acquistare questo prodotto. Ma la domanda principale è dove trovare un prodotto garantito di alta qualità e naturale al XNUMX%, perché l'efficacia del suo utilizzo sarà la massima. La risposta è semplice: se vuoi garanzie affidabili, prepara tu stesso l'olio di cocco, soprattutto perché è semplicissimo.

La noce di cocco viene forata con un coltello
Ci sono ammaccature sulla noce di cocco facili da perforare.
  1. Pratica dei fori (con un grosso chiodo o un cacciavite) in due delle tre rientranze sulla noce di cocco: attraverso di esse devi drenare tutto il liquido all'interno della noce.
  2. Tritare la noce con un martello, eliminare la polpa bianca dalla buccia e la pellicola marrone di copertura.
  3. Spezzare la polpa a pezzi, metterla in un frullatore e aggiungere acqua bollita fredda - circa un litro d'acqua per una noce di media grandezza.
  4. Getta il composto schiacciato nel frullatore su un colino per far defluire il latte di cocco: la torta potrà successivamente essere utilizzata per scopi culinari.
  5. Metti il ​​latte in frigorifero per tutta la notte: al mattino si separerà completamente e tutto ciò che dovrai fare sarà raccogliere con cura il burro indurito dalla superficie.
Olio di cocco fatto in casa
L'olio di cocco fatto in casa è sicuramente naturale

Modi per utilizzare l'olio di cocco

Il modo più semplice ed efficace per utilizzare regolarmente l'olio di cocco per il corpo è massaggiarlo sulla pelle subito dopo aver fatto la doccia. Non perdere un solo pezzo di pelle, lubrificalo tutto con olio curativo, dai talloni alla corona. E letteralmente dopo cinque minuti puoi risciacquare di nuovo con acqua corrente tiepida per eliminare l'olio in eccesso che non è stato assorbito. Oppure puoi farlo diversamente: asciuga semplicemente il corpo con un tovagliolo di carta.

Ragazza sotto la doccia
Per evitare che l'olio secchi la pelle, applicalo subito dopo aver fatto la doccia.

L'olio di cocco può essere utilizzato sulla pelle del corpo sia per scopi puramente estetici che medicinali. Nonostante l'universalità dell'approccio generale (applicare sulla pelle pulita - lasciare assorbire - risciacquare o tamponare), ogni caso specifico ha le sue caratteristiche e sfumature di applicazione che dovrebbero essere prese in considerazione per ottenere il massimo successo.

Per il massaggio

Per migliorare le solite miscele da massaggio, è consigliabile aggiungere olio di cocco, fino al dieci percento del volume totale del prodotto principale. Ma anche nella sua forma pura, l’olio di cocco di alta qualità è ideale per il massaggio:

  • perfettamente assorbito e non provoca allergie;
  • favorisce la pulizia profonda della pelle;
  • stimola il movimento linfatico e la circolazione sanguigna;
  • rinnova i tessuti, produce collagene in essi.
Ti consigliamo di leggere:  Burro di karitè (burro di karitè) - benefici e applicazioni in cosmetologia e medicina
massaggio
L'olio di cocco è comodo e benefico per il massaggio

Se vuoi far fronte all'infiammazione della pelle e allo stesso tempo al suo rilassamento e secchezza, fai del massaggio con olio di cocco la tua procedura obbligatoria.

  1. Cuocere a vapore il corpo sotto una doccia calda: i pori si apriranno, facilitando un migliore assorbimento dell'olio.
  2. Asciugare la pelle con un asciugamano di spugna morbido finché non rimane leggermente umida.
  3. Immergere una spazzola da doccia o un guanto da massaggio nell'olio di cocco e iniziare a massaggiare.
  4. I movimenti circolari del massaggio dovrebbero essere diretti dalla periferia al centro, verso l'area del cuore.
  5. Al termine del massaggio, sdraiatevi per una decina di minuti senza muovervi, in uno stato rilassato, e poi dovrete risciacquare nuovamente il corpo sotto la doccia.

Per rassodare la pelle

L'olio di cocco combatte attivamente il processo di invecchiamento, quindi può essere classificato come un prodotto antietà e ringiovanente. I programmi anticellulite con olio di cocco - scrub, massaggi e impacchi - danno buoni risultati.

Scrub per l'elasticità della pelle

Preparare questo efficace prodotto per la cura è semplice: è composto da soli due componenti, ma il suo uso regolare rassoderà e ringiovanirà la pelle nelle aree problematiche in tempi record. Se lo si desidera, è possibile sostituire il sale nella ricetta con caffè naturale macinato.

Ingredienti:

  • olio di cocco - 1 cucchiaio;
  • sale marino o da cucina grosso - 1 cucchiaio.

sale marino

Lo scrub al sale marino pulisce e rassoda la pelle

Applicazione:

  1. Fai una doccia calda per pulire e vaporizzare la pelle.
  2. Mescolare gli ingredienti e, senza far sciogliere il sale, strofinare prima lo scrub sulle zone problematiche, quindi massaggiare con esso tutto il corpo.
  3. Ripeti la procedura settimanalmente.

Impacco anticellulite

Un metodo semplice e piacevole per eliminare la “buccia d'arancia” su cosce, glutei e pancia.

Ingredienti:

  • olio di cocco - 2-3 cucchiai;
  • fondi di caffè bagnati - 0,5 tazze;
  • zucchero di canna - 4 cucchiai.
zucchero di canna
Lo zucchero di canna è efficace nei trattamenti anticellulite

Applicazione:

  1. Applicare l'olio di cocco fuso sulle aree problematiche del corpo e massaggiarle.
  2. Mescolare i fondi di caffè e lo zucchero e strofinare vigorosamente il composto sull'olio di cocco.
  3. Avvolgere la pelle trattata nella pellicola trasparente e lasciare agire per un'ora, quindi fare una doccia tiepida.
  4. La procedura può essere eseguita una/due volte a settimana.

Da cicatrici e cicatrici

Ognuno di noi probabilmente ha almeno una piccola cicatrice sul proprio corpo. E molti hanno cicatrici più grandi lasciate dopo infortuni e operazioni. Naturalmente, la medicina estetica moderna offre molti modi per sbarazzarsi di tali problemi. Ma puoi provare a farlo tu stesso, a casa, ad esempio utilizzando lo stesso olio di cocco.

Cicatrice a portata di mano
L'olio di cocco renderà le cicatrici meno evidenti
  1. Pulisci accuratamente la pelle sulla zona danneggiata: puoi vaporizzarla, trattarla con uno scrub e strofinarla leggermente con un panno duro, quindi asciugarla con un asciugamano.
  2. Strofina l'olio di cocco non raffinato con le dita sulla pelle preparata: una sessione dovrebbe durare almeno mezz'ora.
  3. Per ottenere un buon risultato è necessario ripetere la procedura tre/quattro volte al giorno per almeno tre settimane.

Per talloni e mani screpolate

Sia in estate che in inverno, usa regolarmente l'olio di cocco per prenderti cura con cura della pelle delle mani e dei piedi. I tuoi talloni, che necessitano di ulteriore idratazione, lo riceveranno con speciale gratitudine.

  1. La sera, vaporizza e strofina leggermente i piedi, applica generosamente olio di cocco caldo fuso, massaggiandolo accuratamente sui talloni.
  2. Lascia che il prodotto assorba un po 'e indossa calzini con una composizione naturale.
  3. Al mattino sciacquare i piedi con acqua tiepida.
  4. Ripeti la procedura due/tre volte a settimana e presto non riconoscerai più i tuoi talloni: diventeranno lisci, come quelli di un bambino!
Pediluvio
Prima di applicare l'olio di cocco, devi vaporizzare i piedi.

L'olio di cocco funziona benissimo anche sulla pelle ruvida delle mani, proteggendola dal contatto frequente con acqua e sostanze chimiche, e dal gelo durante la stagione fredda. Il prodotto guarisce con successo crepe dolorose, combatte l'eccessiva secchezza della pelle, ripristinandone la morbidezza e l'elasticità.

Per l'abbronzatura

L'olio di cocco è il primo assistente per chi sogna un'abbronzatura color bronzo, uniforme e bella. Anche la pelle più chiara e delicata sarà preservata da arrossamenti e desquamazioni. È interessante notare che questo olio non solo protegge la pelle dalle scottature solari, ma è anche un attivatore dell'abbronzatura:

Ti consigliamo di leggere:  Olio essenziale di rosmarino: ricette per la cura della pelle
  • attira solo la benefica radiazione ultravioletta sulla pelle;
  • promuove la produzione di melanina;
  • previene l'essiccamento eccessivo e l'invecchiamento precoce della pelle;
  • uniforma il tono dell'abbronzatura e rende la pelle vellutata.
Olio di cocco sulla spiaggia
Olio di cocco: la base per un'abbronzatura perfetta

Alcuni consigli per un'abbronzatura sicura con olio di cocco:

  1. Acquista solo prodotti solidi e non raffinati: l'olio raffinato perde la maggior parte delle sue proprietà benefiche.
  2. Usa l'olio di cocco prima, dopo e durante l'abbronzatura: direttamente quando prendi il sole, dovresti lubrificare il tuo corpo con olio ogni mezz'ora.
  3. Applicare il prodotto immediatamente dopo la doccia sulla pelle bagnata per trattenere meglio l'umidità.
  4. Per l'abbronzatura utilizzare l'olio di cocco, sia puro che in miscela con altri oli (oliva, ricino, karitè, jojoba, ecc.).

Un punto importante: l'olio di cocco deve essere applicato solo sulla pelle preparata, quando è già almeno leggermente abbronzata. Per la prima volta è meglio proteggere il proprio corpo dalle radiazioni ultraviolette con una crema specifica e restare all'ombra piuttosto che al sole.

L'olio di cocco dà ottimi risultati sia con l'abbronzatura naturale che con l'abbronzatura artificiale in un solarium.

Da lentiggini e macchie senili

A causa di un'abbronzatura impropria, spesso rimangono macchie di pigmento multiple difficili da rimuovere sulla schiena, sulle spalle e sulla parte superiore del torace. L'olio di cocco aiuterà, se non a eliminarli completamente, a schiarirli in modo significativo e renderli quasi invisibili.

Ingredienti:

  • olio di ricino - 2 cucchiai;
  • oli di cocco e olivello spinoso - 1 cucchiaio ciascuno.
Olio di olivello spinoso
L'olio di olivello spinoso in combinazione con il cocco schiarirà le macchie dell'età

Applicazione:

  1. Preparare una miscela di oli base e scaldarla leggermente.
  2. Strofina quotidianamente il prodotto caldo sulle aree della pelle pigmentate.
  3. Lasciare agire per mezz'ora, quindi asciugare con carta assorbente.

Durante la gravidanza

I rapidi cambiamenti ormonali durante la gravidanza hanno spesso un impatto negativo sulla pelle di una donna, che può manifestarsi nei seguenti fattori:

  • aumento della secchezza;
  • rugosità e desquamazione;
  • pigmentazione;
  • eruzioni cutanee;
  • smagliature (smagliature).
Gestante
L’olio di cocco è sano e sicuro per le donne incinte

L'olio di cocco è assolutamente sicuro sia per la futura mamma che per il suo bambino. L'uso regolare di questo prodotto piacerà alla donna incinta mantenendo la pelle bella, liscia ed elastica. Puoi combinare l'olio di cocco con altri oli base ipoallergenici.

Con l'aiuto dell'olio di cocco, puoi persino affrontare un fenomeno spiacevole come le smagliature. Spesso le donne ne soffrono dopo la gravidanza o dopo un'improvvisa perdita di peso. Lubrificare preventivamente la pelle nelle aree problematiche (addome, glutei, cosce e torace) durante tali periodi può prevenire in modo abbastanza efficace la comparsa di smagliature o ridurre significativamente quelle già presenti sulla pelle.

Crema per la cura del corpo

Un prodotto universale delicato che idrata bene la pelle, imbianca leggermente le aree pigmentate e previene le smagliature.

Ingredienti:

  • olio di cocco - 1 cucchiaio;
  • oli di oliva e cacao - 1 cucchiaino ciascuno.
burro di cacao
Il burro di cacao si combina armoniosamente con l'olio di cocco per la cura della pelle in gravidanza

Applicazione:

  1. A bagnomaria, sciogliere il cocco e il burro di cacao fino a renderli liquidi, aggiungere l'olio d'oliva.
  2. Applicare la miscela di oli ogni giorno, dopo aver fatto la doccia, applicando prima la crema sulle aree problematiche e poi massaggiandola delicatamente su tutto il corpo.

Durante l'infanzia

L'olio di cocco ipoallergenico, assolutamente naturale, è molto benefico per la pelle delicata e sensibile del bambino e questo prodotto naturale può essere utilizzato letteralmente fin dai primi giorni di vita del bambino. Il prodotto fornisce alla pelle del bambino una protezione naturale, che è molto importante per eliminare i seguenti problemi:

  • dermatite da pannolino;
  • arrossamento;
  • rash cutaneo;
  • secchezza eccessiva;
  • croste sul cuoio capelluto.
Bambino sotto la doccia
L'olio di cocco naturale deve essere applicato sulla pelle dei bambini dopo le procedure dell'acqua.

Il punto chiave è utilizzare olio di cocco di alta qualità, senza additivi chimici: può essere usato per trattare la pelle dei bambini non diluito o in combinazione con altri ingredienti naturali.

Miscela di oli per neonati

Un rimedio efficace, adatto anche ai più piccoli, che presenta proprietà antinfiammatorie, cicatrizzanti e ricostituenti.

Ti consigliamo di leggere:  Olio d'oliva per la cura del corpo

Ingredienti:

  • olio extravergine di cocco - 1 cucchiaio;
  • olio d'oliva spremuto a freddo - 1,5 cucchiai.
olio d'oliva
Gli oli di oliva e di cocco sono un tandem di successo per proteggere la pelle di un neonato

Applicazione:

  1. Sciogliere l'olio di cocco solidificato e unirlo all'olio d'oliva.
  2. Applicare una piccola quantità di miscela calda sulle zone infiammate della pelle.

Dovresti assolutamente portare con te l'olio di cocco in vacanza: è un'ottima opzione per proteggere la pelle dei bambini dai raggi cocenti del sole e per trattare l'infiammazione dopo le punture di zanzara.

Olio di cocco per adolescenti

Un problema comune nei bambini adolescenti sono le varie eruzioni cutanee sul corpo, che possono lasciare cicatrici sulla pelle. Per prevenire e trattare questi problemi, viene utilizzato con successo l'olio di cocco: viene applicato quotidianamente sulle aree problematiche, dopo aver pulito a fondo la pelle.

Подросток
L’olio di cocco è molto benefico per la pelle problematica degli adolescenti.

Precauzioni d'uso

Sebbene l’olio di cocco di qualità sia sicuro nella stragrande maggioranza dei casi, è una buona idea testare il prodotto in anticipo per determinare la propria tolleranza personale. Questo è facile da fare: una piccola dose di olio di cocco (o una miscela già pronta in cui è presente) deve essere applicata sulla pelle della mano e attendere almeno 15-20 minuti. Se durante questo periodo non compaiono segni di allergia, è possibile utilizzare l'olio.

Noci di cocco e olio di cocco sul tavolo
Prima di usare l'olio di cocco, controlla se è adatto a te

Quelli con la pelle eccessivamente grassa con pori dilatati non dovrebbero lasciarsi trasportare eccessivamente dall'olio di cocco: un sovradosaggio del prodotto può portare a pori ostruiti e alla formazione di comedoni.

Se l'olio di cocco secca la pelle invece di idratarla, prova a utilizzare il prodotto non da solo, ma in combinazione con altri oli base e assicurati di applicare il prodotto sul corpo bagnato, subito dopo aver fatto la doccia.

Recensioni sull'uso dell'olio di cocco per la pelle

Il mio modo preferito di usare l'olio è per il massaggio del corpo. Do un barattolo a mio marito e gli chiedo di farmi un massaggio (lo faccio anche per lui), è una procedura molto piacevole e ha un profumo molto gradevole. Applico spesso l'olio su ginocchia, gomiti, gambe e talloni quando iniziano a sbucciarsi o si sentono asciutti.

Questo olio è adatto per sostenere la pelle sana e normale, cioè la pelle senza particolari problemi. Aggiungendo oli essenziali, otteniamo il prodotto più meraviglioso per la cura di viso, corpo e capelli. Lo uso per i massaggi.

L'effetto è sorprendente, lo applico sulla pelle umida dopo la doccia e lo uso come prodotto abbronzante al posto di quelli acquistati in negozio, olio naturale al 100% e senza sostanze chimiche!

Nutre la pelle, leviga le rughe sottili sulle labbra e sul viso, ha proprietà rigeneranti e cicatrizzanti, aiuta contro le scottature solari, favorisce un'abbronzatura uniforme e bella e guarisce i talloni screpolati. E affronta tutti questi problemi, è stato testato.

Mezza tazza di sale marino, 2 cucchiai di olio di cocco, una tazza di yogurt azzimo, 30 ml di latte intero. Mescolare il sale marino con l'olio di cocco per formare una pasta liscia. Applicare la miscela su viso e corpo con movimenti delicati. Strofina la pasta sulla pelle con un movimento circolare finché non senti che lo strato superiore di cellule morte è stato rimosso. Risciacquare la pasta con acqua tiepida. In una ciotola, mescolare lo yogurt con il latte, quindi applicare il composto per qualche minuto sulle zone della pelle che hanno subito il processo di esfoliazione. Sentirai subito quanto è diventata morbida, elastica e fresca la tua pelle.

Le ricette per l'utilizzo dell'olio di cocco per la pelle del corpo sono collaudate nel tempo, semplici ed efficaci. Questo prodotto naturale si combina armoniosamente con altri oli base e oli essenziali. Scegli le combinazioni ideali, più efficaci e piacevoli per te, usa formule curative per la cura regolare della pelle: lo riceverà con gratitudine.