Come pulire una catena d'argento: i metodi più veloci e di lavoro

Le catene d'argento sono molto popolari oggi. E non è strano, perché l'argento è un metallo prezioso, ma a un costo è molto più economico dell'oro. Tuttavia, in ogni momento c'è stato un problema con le catene di questa lega: si sporcano molto rapidamente e devono essere pulite di tanto in tanto.

Oggi vi mostreremo alcuni semplici metodi su come pulire rapidamente ed efficacemente una catena d'argento a casa, che porta alla contaminazione della catena, come prendersi cura adeguatamente dei gioielli con collo d'argento e come conservare al meglio le catene.

Le ragioni principali per scurire l'argento

Si credeva che se l'argento si è oscuratoallora la persona che indossa la catena è malata. Forse 50 o 100 anni fa il metallo prezioso cambiava colore solo per problemi di salute del proprietario, ma oggi la situazione è completamente diversa.

Molti di noi vivere nelle grandi città, che sono contaminati al massimo da sostanze chimiche, prodotti rilasciati durante la combustione del carburante per autotrazione, vari "contagi", che si aggiungono all'acqua potabile e di fognatura.

Tutto questo la chimica ha un effetto molto negativo non solo sugli esseri umanima anche sui gioielli da collo in argento. L'oscuramento dell'argento è il risultato di una reazione chimica del metallo con l'ambiente, vale a dire con composti contenenti zolfo, che si trova nell'acqua, nell'aria, nei prodotti chimici domestici e in molti cosmetici.

La velocità di oscuramento del prodotto sul collo dipende da campioni di metallo (maggiore è il campione, minore è il contenuto di rame, per questo il processo di ossidazione è più lento). Si prega di notare che i gioielli realizzati in argento sterling 925, ovvero la quota di metallo prezioso nella lega è del 92,5%, si scurisce di meno e richiede più tempo.

Problema di oscuramento dell'argento gli scienziati hanno iniziato a ricercare nel lontano 1864. Ma, purtroppo, non sono state ancora trovate soluzioni per eliminare completamente l'annerimento dell'argento. Ma questo processo può essere posticipato.

L'oscuramento delle catene colpisce solo lo strato sottile superiore di metallo, quindi non è così difficile ripristinare l'aspetto precedente del prodotto.

Ora lo sai per certoche se il tuo prodotto si è scurito, non dovresti volare immediatamente e controllarti per tutti i tipi di piaghe. Tutti i motivi devono essere considerati qui:

  • acqua del rubinetto sporca in cui si fa il bagno;
  • l'uso di cosmetici che contengono zolfo;
  • scarsa ventilazione della stanza;
  • elevata umidità nel luogo in cui sono conservati i gioielli;
  • contatto dell'argento con prodotti domestici dell'industria chimica.

Quindi, passiamo alla domanda su come pulire una catena d'argento a casa dall'oscurità, in modo che il prodotto brilli di nuovo come nuovo.

Pulire una catena d'argento a casa con perossido di idrogeno

Con l'aiuto del perossido o del perossido di idrogeno, puoi pulire perfettamente catene e croci d'argento di alta qualità, contenenti un minimo di impurità standard. Ad esempio, la finezza del metallo 925 significa che la lega contiene solo il 7,5% di impurità o legature. La lega d'argento aumenta la sua forza e rimuove alcuni degli svantaggi del metallo puro. Il rame è un'aggiunta classica all'argento sterlina 925..

Attenzione! Se un gioiello o un prodotto è realizzato con una lega di bassa qualità o in violazione della tecnologia, cioè con l'aggiunta di altri metalli, il perossido, entrando in una reazione chimica con essi, può, al contrario, causare l'oscuramento dell'argento.

Pertanto, prima di procedere alla pulizia "su larga scala" degli oggetti in argento con questo strumento a casa, verificarne l'effetto su piccole aree sul lato posteriore.

Reagendo con metalli, perossido di idrogeno rilascia atomi di ossigenoferro ossidante. Pertanto, il film della placca viene distrutto, causando un visibile oscuramento dell'argento.

Perossido puro

Vantaggi un tale metodo di pulizia:

  • disponibilità e basso costo di tutti i componenti;
  • semplicità del processo;
  • ottimo risultato, fatte salve le regole di esecuzione.

I contro non sono così numerosima su di loro Costo Nota:

  • l'aspetto di gioielli in argento di bassa qualità può essere facilmente rovinato;
  • i prodotti con pietre preziose e altri inserti non possono essere puliti con perossido;
  • l'argento niello non deve essere pulito.

Non correre rischi con prodotti per la pulizia fatti in casa su oggetti antichi. Il loro costo è generalmente elevato e la composizione della lega non è nota.

Che bisogno di prepararsi:

  • shampoo o sapone liquido;
  • diversi contenitori puliti;
  • panno privo di lanugine, è meglio usare salviette per occhiali;
  • puoi usare una spazzola a setole morbide, se ne hai una;
  • guanti di gomma;
  • acqua.
Ti consigliamo di leggere:  Scala di Mohs: minerali e loro caratteristiche

A proposito di acqua c'è un consiglio. Non utilizzare l'acqua del rubinetto per la pulizia. Può contenere esattamente l'ingrediente che influisce sull'oscuramento dei tuoi gioielli. Meglio comprare l'acqua minerale in bottiglia. Se non ti fidi nemmeno di lei, puoi trovare acqua distillata in vendita in un negozio di automobilisti che funzionerà per i nostri scopi.

tecnica lavoro:

  • Prima di pulire l'argento catena con acqua ossigenata, sgrassare immergendola in una soluzione di shampoo o detersivo per piatti per 15 ... 20 minuti.
  • Quindi sciacquare la catena con acqua pulita.
  • Asciugare con un panno morbido e procedere con la procedura di pulizia, utilizzando solo spazzole o panni a setole morbide.

Le formulazioni di perossido non bruciano le mani, ma se hai la pelle sensibile, usa guanti di gomma.

  • Per preparare la soluzione, aggiungere 50 ml di perossido a un litro d'acqua.
  • Dopo lo sgrassaggio, mettere le posate in questa soluzione per 2 ... 3 ore.
  • Rimuovere, lavare in acqua pulita, pulire la catena dall'umidità e asciugare.

Il perossido puro senza diluizione con acqua o senza l'aggiunta di altri mezzi che aumentano l'effetto non viene utilizzato.

Metodo di pulizia delle catene d'argento con perossido di ammoniaca

Questo è un altro modo efficiente e veloce, che rimuove non solo l'ottusità delle catene, ma anche l'oscurità invisibile dal metallo, insieme a polvere, sporco vecchio e persino i resti di capelli.

Cosa devi portare con te:

  • un litro di acqua potabile o distillata;
  • perossido;
  • ammoniaca;
  • guanti;
  • stoffa;
  • piatti puliti.

ordine Azione:

  • In un litro d'acqua, diluire con 2 cucchiai. cucchiai di ammoniaca e perossido di idrogeno.
  • Immergere una catena d'argento senza pietre e annerimento in questa soluzione.
  • Lasciare il prodotto in esso per 15 ... 20 minuti.
  • Risciacquare con acqua, asciugare e asciugare.

Se sei sicuro dell'alta qualità dell'argento nella tua catena, puoi usare una soluzione più satura senza acqua: per due parti di perossido al 3%, prendi una parte di ammoniaca.

Quando si utilizza una soluzione più potente l'oscurità scomparirà dopo alcuni minuti di ammollo... I vapori di ammoniaca sono sgradevoli per l'olfatto, quindi funzionano in un'area ben ventilata e, se possibile, all'aria aperta.

Se la catena d'argento diventa nera, allora usiamo il perossido di idrogeno con la soda

Per di qua considerato il migliore per la pulizia delle catene con superficie profilata complessa.

Avrebbe bisogno:

  • un pezzo di tovagliolo di cotone, ma è meglio prendere uno spazzolino per pulire gli spazi interdentali o uno spazzolino da denti con setole morbide;
  • cucchiaio;
  • bicarbonato di sodio;
  • perossido;
  • piatti puliti;
  • acqua;
  • guanti.

Lavoro di tecnologia:

  • Aggiungi abbastanza perossido di idrogeno a un cucchiaio di bicarbonato di sodio per ottenere una miscela pastosa.
  • Usando un panno morbido, applica delicatamente la pasta sulla catena d'argento.
  • Pulisci delicatamente tutti i collegamenti, specialmente le aree più sporche.
  • Lascia la catena in questo stato per quindici minuti.
  • Risciacquare la massa essiccata e asciugare accuratamente la catena.

Questo metodo di pulizia è stato testato dalle nostre bisnonne. Anche le catene molto sporche risplendono come nuove. Come dicevano le nostre nonne, fallo esattamente in modo che risplenda.

Per lavare la catena d'argento dall'oscurità, i metodi descritti sono abbastanza per te, ma molti hanno paura o semplicemente non vogliono usare il perossido, poiché c'è un alto rischio di ottenere macchie scure su un test 925 di bassa qualità. Per tali compagni, abbiamo molte più opzioni.

Come sbiancare una catena d'argento con carta stagnola e bicarbonato di sodio

Questa ricetta prevede solo 3 ingredienti:

  • bicarbonato di sodio;
  • carta da forno (alluminio);
  • acqua.

Qui la soda svolge il ruolo di componente detergente e sbiancante... Inoltre, entra in una reazione chimica con alluminio e acqua, durante la quale viene rilasciato idrogeno atomico. È lui che riduce il metallo dagli ossidi. Di conseguenza, la pellicola di ossido dell'argento viene rimossa e pulita. A volte si dissolve immediatamente in acqua, ma più spesso dopo la lavorazione, il prodotto deve essere pulito con un panno morbido per rimuovere i residui di placca.

La procedura non richiederà molto tempo... Tutto ciò richiederà 15 minuti. Allo stesso tempo, non sono necessarie conoscenze e abilità speciali: il metodo è assolutamente sicuro per l'uso a casa.

Istruzione passo-passo:

  • Strappare il foglio in un contenitore profondo (come una tazza), aggiungere il bicarbonato di sodio e mescolare.
  • Per 200 ml di acqua, avrai bisogno di 2 cucchiaini di soda e un foglio di carta stagnola di circa 15 cm per 10 cm.
  • Nella fase successiva, è necessario posizionare una catena d'argento in un contenitore e versarvi sopra dell'acqua bollente.
  • Quindi, stai attento. A questo punto si verificherà una reazione e si formerà della schiuma che potrebbe fuoriuscire sul tavolo.
  • Senza aspettare che l'acqua si raffreddi, dopo 5-10 minuti l'argento deve essere tolto dalla catena e asciugato con un panno morbido.
  • Durante il processo di purificazione si avvertirà un odore sgradevole di idrogeno solforato. Non allarmarti, indica che si è verificata una reazione e l'argento viene purificato attivamente.
Ti consigliamo di leggere:  Bracciali: non sono mai troppi!

Ci diversi usi per questa ricetta, quindi non allarmarti se ti imbatti in qualcosa di radicalmente diverso su Internet. La pulizia avviene anche in acqua fredda quando è ammollata. Tuttavia, in questo caso, dovrai attendere da 1 a 2 giorni. Molti, al contrario, si sforzano di intensificare la reazione, in modo da non aspettare, ma per ottenere immediatamente un prodotto frizzante pulito dalla soluzione.

Come pulire una catena d'argento a casa quando annerita con carta stagnola, bicarbonato di sodio, sapone e sale

Per migliorare l'effetto, una ricetta classica di solito include sapone da bucato e sale.

Per fare ciò, crea una soluzione:

  • 500 ml di acqua (2 bicchieri),
  • 2 cucchiai. cucchiai di soda,
  • 1 cucchiaio. un cucchiaio di sale da cucina
  • 2 cucchiai. cucchiai di sapone grattugiato o la stessa quantità di detersivo per piatti.

Il riscaldamento accelera sempre una reazione chimica... Pertanto, per pulire l'argento il più rapidamente possibile, la soluzione con i prodotti può essere bollita a fuoco basso. Ma non più di mezz'ora. Invece del normale bicarbonato di sodio, puoi usare il carbonato di sodio per il lavaggio. È più caustico, quindi la concentrazione deve essere dimezzata (1 cucchiaino per 200 ml di acqua bollente).

Come lavare una collana con gesso e polvere di denti, incolla

Di solito, se non c'è tempo per divertirsi con l'ammoniaca complicata, aiuta una semplice spazzolatura con normale gesso, dentifricio o polvere.

I passaggi per la pulizia con i prodotti elencati sono i seguenti:

  1. Il gesso bianco viene macinato fino a che liscio. Nella scienza dicono che diventa finemente disperso, ad es. diviso in particelle molto piccole.
  2. La polvere viene posta in un piccolo piattino pulito e poi viene aggiunta un po 'di acqua pulita.
  3. La pasta risultante dovrebbe essere presa nel palmo della mano e messa sopra la catena. Dopodiché, stringi con l'altro palmo e strofina. Se tutto è stato eseguito correttamente, il prodotto ricomincerà a brillare, come nuovo.
  4. È meglio rimuovere i residui di polvere sotto la pressione dell'acqua. Non preoccuparti, le particelle fini di gesso o polvere non si incastreranno nelle maglie della catena. Si dissolvono completamente in acqua.
  5. Asciugare il prodotto.
  6. Al termine della procedura, si consiglia di lucidare la catena.

È meglio usare una vecchia polvere per denti di fabbricazione sovietica come detergente.

In assenza di gesso o polvere di denti, il dentifricio può venire in soccorso.

Metodo del dentifricio

Un altro modo facile e semplice per implementare.

Che dover prendere:

  • tessuti molli;
  • dentifricio verde (di solito è nella composizione della tonalità verde che sono contenute tutte le sostanze più adatte alla pulizia);
  • acqua pulita.

Che делаем:

  • risciacquare il prodotto in acqua pulita;
  • applicare della pasta bianca sul tessuto;
  • lucidare la catena d'argento per farla brillare;
  • se non aiuta, lascia la decorazione nella pasta per 20 ... 30 minuti;
  • sciacquare la catena con acqua pulita;
  • secco secco.

Come far brillare una catena d'argento

In modo che dopo la pulizia lucidare oggetti d'argento pelati per una lucentezza simile a uno specchioDopo aver rimosso ogni traccia di striature, utilizzare uno dei seguenti:

  • dentifricio in gel senza additivi coloranti;
  • rossetto igienico anche senza ingredienti coloranti;
  • Pasta GOI (sostanza lucidante a base di ossido di cromo, che viene utilizzata per lucidare un prodotto di vari metalli);
  • Dentifricio sovietico in polvere;
  • pomata;
  • salviettine o spray speciali per argento.

Un po' di dentifricio, rossetto o pasta GOI, applicare su un panno morbido (la flanella o il velluto funziona meglio) e strofinare la catena d'argento su tutti i lati. Ora devi sederti davanti alla TV o ai laptop, accendere le tue serie TV preferite e avere pazienza. Lucidare lentamente tutte le maglie della catena fino a ottenere una lucentezza bianca.

Se stai utilizzando prodotti speciali acquistati, segui le istruzioni:

  • strofinare l'argento con i tovaglioli per la pulizia, non lavarli, ma utilizzarli fino a quando non sono completamente sporchi;
  • spruzzare i prodotti da tutti i lati e dopo pochi minuti lucidarli.

La lucidatura delle catene dopo la pulizia aiuta a mantenere il risultato a lungo.

Fatti interessanti sulla sicurezza dell'argento

Con l'aiuto del foglio, non solo puoi pulire l'argento, ma anche conservare correttamente le catene. La pellicola di alluminio protegge il metallo dall'oscuramento (ossidazione). Per fare ciò, ogni prodotto viene avvolto in uno spesso strato di pellicola e conservato in un luogo buio, ad esempio in una scatola.

Su Internet in vari forum e non solo puoi trovare consigli degli utenti su come mantenere la brillantezza catene d'argento nel tempo. Uno di questi riguarda l'uso della vernice incolore. Ad esempio, quello utilizzato da ragazze e donne per applicare sulla lamina ungueale. In nessun caso dovresti farlo. Sì, la vernice esclude il contatto del prodotto con l'ossigeno, ma allo stesso tempo influisce negativamente sull'estetica della catena. Inoltre, la vernice inizia a sgretolarsi nel tempo, poiché i collegamenti si spostano per una breve distanza quando indossati, distruggendo la fragile struttura del rivestimento.

Ricorda che nessuno dei metodi sopra indicati può essere utilizzato se le pietre sono inserite nella decorazione. Non è noto come un particolare minerale reagirà alla pulizia. Leggi subito cosa ama la gemma, cosa odia e poi sperimenta.

Per non rischiare modi dubbiosi di affrontare la fioritura scura sull'argento, non raggiungere lo stato nero. Dopo ogni utilizzo (se non è una decorazione quotidiana), vale la pena pulire le catene con la flanella... L'argento del collo deve essere conservato solo in scatole o sacchetti di tessuto.

Ti consigliamo di leggere:  Trucco alla moda: come indossare le spille

Niente affatto non lasciare la catena su una superficie apertaad esempio su un frigorifero, poiché in questo caso le maglie si scuriranno molto rapidamente a causa dell'umidità, della polvere e del grasso. Inoltre, rischi di perdere i tuoi gioielli.

Un buon consiglio per i proprietari di un metallo nobile sarebbe lavaggio regolare dei gioielli per il collo (una volta ogni due mesi) nei laboratori di gioielleria, dove puoi pulire la tua catena d'argento in modo rapido ed efficiente.

Prodotti per la pulizia vietati

Ci sono diversi metodi qui che vengono usati da quei compagni che non vogliono disturbarsi affatto. Ma le conseguenze non sono sempre positive. Metodi vietati:

  • lavaggio a secco con polvere per il lavaggio;
  • pulire con la soda;
  • pulizia con bastoncini di legno.

Molte persone usano la polvere secca, che non si può fare in alcun modo Astuccio. Dopotutto, può graffiare la superficie del prodotto. La polvere deve essere versata in un piccolo contenitore e riempita d'acqua. Mescolare la soluzione risultante fino a che liscio. Quindi metti il ​​palmo e sopra la catena. Chiudere l'altro palmo e strofinare leggermente il prodotto. Come altrove, è necessario risciacquare in acqua alla fine della procedura per rimuovere le particelle del detergente. Di solito dopo la prima pulizia con polvere, l'oscurità viene completamente rimossa. In caso contrario, ripetere la semplice procedura.

Metodo di lavaggio a secco con soda... La soda viene versata su un tovagliolo di carta. Metti una catena sopra, avvolgila in un tovagliolo e strofinala leggermente con le mani. Tenendo il tovagliolo con le dita, tira una catena attraverso di esso. La contaminazione (ossidi) rimarrà sulla carta sotto forma di macchie scure. Quindi questo metodo può anche graffiare il prodotto.

Non si può bagnare in acqua, decorazioni con inserti fissati con colla.

Separatamente degno di nota pulizia argento con perle... A causa della sua origine organica, la pietra è particolarmente sensibile all'umidità elevata, alle alte temperature e alla polvere. Per pulire l'intero prodotto, è necessario utilizzare prodotti appositamente progettati per questo e pulire la pietra stessa con un panno morbido. È consentita la pulizia con schiuma di sapone o fecola di patate. Per lucentezza, le perle vengono strofinate con olio d'oliva. Inoltre, il minerale si appanna se non viene indossato per molto tempo.

Uno dei modi più efficaci - pulizia dell'ammoniaca... Ma se sovraesponi i gioielli in soluzione, puoi danneggiarne l'aspetto. Il liquido aggressivo non può essere utilizzato per prodotti con perle, ambra e coralli. L'ammoniaca ha un odore piuttosto pungente e questa chimica non può essere utilizzata senza guanti. Pertanto, la pulizia con ammoniaca è un metodo non sicuro per l'uso domestico.

Alcuni siti suggeriscono di sperimentare e riportare la lucentezza con l'acqua gassata. Questo metodo non funziona particolarmente bene e solleva molti dubbi.

Pulizia professionale prevede il trattamento ad ultrasuoni o l'uso di mezzi speciali. Il primo metodo non è utilizzato per tutti i gioielli. Ma solo un professionista aiuterà in tali sfumature. Controllerà l'affidabilità del fissaggio di ogni collegamento e ti dirà se il prodotto necessita di riparazione e, se necessario, rinnoverà la rodiatura o la doratura usurate.

In conclusione, si può dire solo una cosa, come avete già visto, la catena d'argento annerita non è un problema. I metodi con lamina, soda o ammoniaca sono tutti metodi efficaci che consentono di pulire in modo rapido ed efficiente la catena d'argento a casa. Tuttavia, è meglio non pulire i prodotti costosi, ad esempio con inserti, con metodi artigianali. Sarebbe più corretto affidare questo compito a un gioielliere professionista o acquistare uno strumento speciale.

Per la pulizia delle catene d'argento, vengono prodotti molti vari articoli vari: tovaglioli, lucidi, detergenti, soluzioni detergenti. Eliminare dall'oscurità una catena d'argento a casa è una buona cosa, ma non sempre affidabile.

Ti piace questo articolo? Condividi con gli amici:
armonissimo
Aggiungi un commento

;-) :| :x : Twisted: :Sorriso: :shock: : triste: :Rotolo: : Razz: : Oops: :o : Mrgreen: : Lol: : Idea: : Grin: :il male: : Cry: : Cool: :freccia: : ???: :?: :!: