Un tesoro prezioso che ha riposato sul fondo per 300 anni

Interessante

Una famiglia della Florida ha scoperto un tesoro d'oro del valore di un milione di dollari nei resti di uno squadrone spagnolo affondato 300 anni fa. I cacciatori di tesori hanno trovato un tesoro del valore di un milione di dollari, esplorando il naufragio della flotta spagnola, avvenuto esattamente 300 anni fa nei pressi della cittadina di Fort Pierce. Sono stati fortunati a trovare 52 monete d'oro, una catena d'oro lunga 12 metri e 110 monete d'argento.

La famosa "flotta d'argento" fu distrutta da un uragano il 30-31 luglio 1715; poi 11 navi su 12 affondarono, più di mille marinai morirono e ricchezze inaudite si sparsero sul fondo dell'oceano. Una settimana prima di questi eventi, le navi, cariche di oro e gioielli, lasciarono il porto dell'Avana e andarono in Spagna. Nelle stive dei galeoni c'erano monete d'oro e d'argento, lingotti d'oro, smeraldi, perle e porcellane cinesi.

Eric Schmitt, che scoprì il tesoro spagnolo

La famiglia Schmitt di Sanford, in Florida, ha scoperto il tesoro con un metal detector mentre esplorava le acque a una profondità di 4-5 metri, a soli 300 metri dalla riva. Il permesso di esplorare quest'area è stato rilasciato agli Schmitt dalla 1715 Fleet-Queens Jewels, LLC, che ha i diritti esclusivi per la ricerca di tesori nell'area. Il 20% del tesoro è dovuto allo Stato della Florida, e i cacciatori di tesori divideranno il resto equamente con questa compagnia.

Tra le monete del tesoro sono stati trovati i cosiddetti reais di trecento anni, coniati appositamente per il re di Spagna. Queste monete d'oro furono realizzate all'inizio del 18° secolo ed erano spesso di forma irregolare, poiché il peso e la qualità del metallo erano più importanti della componente estetica. Sebbene una piccola serie di monete perfettamente rotonde sia stata realizzata appositamente per il re Filippo V.

Monete e catene d'oro spagnole: il valore totale del tesoro era di circa $ 1 Monete e catene d'oro spagnole: il valore totale del tesoro era di circa $ 1

Il tesoro, va notato, era perfettamente conservato, nonostante fosse rimasto sott'acqua e uno strato di sabbia per tre interi secoli. Questo è facile da spiegare, poiché l'oro è uno degli elementi chimici più inerti e praticamente non si corrode.

Ti consigliamo di leggere:  Le collane, collane e perline più costose al mondo

In effetti, Schmitt ha trovato il tesoro il 17 giugno, ma ha deciso di attendere la notizia e di annunciare il ritrovamento nel 300° anniversario di uno dei più grandi naufragi della storia umana.

Eric Schmitt, il capofamiglia, ha ammesso in un'intervista al National Geographic che, di regola, le loro spedizioni non portano nulla di valore. "Di solito scaviamo una buca e troviamo lattine di birra lì", ha detto. Tuttavia, la mattina del 17 giugno, tutto è andato completamente diversamente. Dopo la prima moneta, ne trovarono una seconda, poi una terza. In questo caso, è difficile discutere con il fatto che la pazienza e la perseveranza sono più che premiate.

Il video qui sotto mostra il momento in cui sono state scoperte monete preziose: è difficile non provare la gioia e la sorpresa del cacciatore di tesori anche sott'acqua.

 

Fonte
armonissimo