Le perle sono ancora rilevanti nel 2024?

Gioielli e bigiotteria

Accogliendo calorosamente l'avvento dell'era delle perle, attiriamo l'attenzione sul numero illimitato di pensieri creativi sul tema forse dei gioielli più conservatori.

Cominciamo con alcuni esempi illustrativi. Per gli appassionati dell'estetica vintage, vi invitiamo a ricordare i girocolli di perle di Christian Dior dei tempi di John Galliano o a dare un'occhiata più da vicino all'estetica dei marchi Mirror Palais e CULT GAIA.

Un'altra scelta stilistica interessante è l'abbinamento di tute con collane di perle, che abbiamo visto alla sfilata di debutto di Pharrell Williams da Louis Vuitton. Qui aggiungeremo le Crocs con grandi perle della collaborazione Simone Rocha x Crocs.

Gli aderenti allo stile classico apprezzeranno sicuramente la combinazione di tweed con un impressionante body kit di perle nella migliore tradizione di CHANEL. Inoltre, non dimenticare l'estetica infantile con graziose cavigliere e braccialetti di perle.

Cosa scegliere?

Quando consideri le perle come una forma di espressione personale, guarda alle spille (possono, ad esempio, essere attaccate alle scarpe o a un copricapo), fili di perle o collane di tendenza.

Le opzioni più versatili includono anelli accentati con grandi perle o orecchini attivi in ​​stile vintage.

Cosa combinare?

È importante ricordare che nelle prossime stagioni i gioielli di perle “sostituiranno” le catene base. Come minimo, ciò indica la versatilità dei prodotti, che possono essere facilmente adattati a qualsiasi stile, compito e preferenza. Tutt’al più si tratta della possibilità di esperimenti creativi con un’enfasi su combinazioni inaspettatamente audaci.

Pertanto, ti suggeriamo di abbandonare le decisioni stilistiche più ovvie e di indossare le perle con le tue magliette/felpe preferite, cappotti e persino pellicce. Ti consigliamo di decorare scarpe, occhiali e cappelli da baseball con singole perle grandi.