Gioielli leggendari delle spose reali

I matrimoni nelle famiglie reali sono un grande evento per il mondo intero. In questi giorni, tutta l'attenzione è concentrata sugli sposi novelli, e soprattutto sulle spose. Le loro immagini, abiti e gioielli sono valutati da vicino sia dai critici di moda che dalla gente comune. Alla vigilia della stagione dei matrimoni, abbiamo deciso di ricordare i gioielli più spettacolari delle spose reali che sono diventati leggendari.

Regina Elisabetta II (Regno Unito)

Il matrimonio della Principessa Elisabetta con Filippo Mountbatten, che a quel tempo deteneva il titolo di Principe di Grecia e Danimarca, divenne un vero e proprio evento del secolo! Dopo la seconda guerra mondiale, la situazione nel paese era deplorevole, quindi tutto doveva essere molto modesto. Tuttavia, le persone sopravvissute a tanti problemi e sofferenze volevano una vera vacanza ed erano persino pronte ad aiutare la loro amata principessa in preparazione per un evento così solenne. Winston Churchill ha descritto il matrimonio imminente come "un lampo di colore su un comune sentiero grigio".

Difficile da credere, ma a quel tempo nel Regno Unito si poteva anche comprare del tessuto per un vestito solo con i coupon che il Parlamento assegnava alla futura sposa. I gioielli di Elisabetta furono ereditati: il giorno del suo matrimonio, la sposa indossava un cimelio di famiglia: la tiara di diamanti di sua nonna, la regina Mary. Sul collo della futura regina c'era una lussuosa collana di perle a due fili.

Si trattava infatti di due collane di perle separate: il filo più piccolo, composto da 46 perle, apparteneva alla regina Anna Stuart, il filo più lungo comprendeva 50 perle, attribuite a Carolina di Brandeburgo-Ansbach, moglie di Giorgio 2. Queste collane sono considerate tra i più antichi gioielli reali ancora indossati dalla regina.

Grace Kelly (Monaco)

Nel 1956, l'attrice di Hollywood e vincitrice dell'Oscar Grace Kelly sposò il principe regnante di Monaco, Ranieri 3. La lussuosa cerimonia nuziale, definita dai giornalisti il ​​"matrimonio del decennio", fu il culmine di una delle storie d'amore di più alto profilo in la storia dell'Europa reale.

Ti consigliamo di leggere:  Armadio di gioielli di base: come assemblare, da dove cominciare, cosa comprare prima?

L'abito per la cerimonia è stato disegnato da Helen Rose, costumista per lo studio cinematografico"Metro-goldwyn-Mayercon Grace Kelly. Uno dei desideri principali per l'abito era che non mettesse in ombra la bellezza della sposa. L'abito e il velo erano ricamati con perle, che la sposa amava molto, quindi scelse i gioielli appropriati. Ha sempre sentito la misura nell'uso dei gioielli in modo molto sottile, quindi anche per il matrimonio ha preferito orecchini modesti. Consistevano in due perle, una delle quali si trovava nel lobo dell'orecchio e la seconda - sotto di essa. Vale la pena notare che questo design è molto popolare tra le fashioniste e le spose moderne.

Principessa Madeleine (Svezia)

Nel 2008, la principessa Madeleine di Svezia ha sposato il banchiere di New York Chris O'Neill al Tempio del Palazzo Reale di Stoccolma. Il matrimonio reale è stato glamour e allo stesso tempo discreto, come è consuetudine nei paesi scandinavi. Per tradizione, la testa della principessa era coronata da una lussuosa diadema tempestata di diamanti e sul retro era fissato un leggero velo con pizzo.

La sposa ha completato il suo look lussuoso con scintillanti orecchini di diamanti a forma di goccia della collezione di Bernadotte, la dinastia regnante del Regno di Svezia. Questi grandi gioielli sembravano perfetti con un abito in pizzo con scollo a barchetta e sottolineavano anche la bellezza della sposa e gli occhi azzurri che brillavano di felicità!

Sofia Hellqvist (Svezia)

Nel 2015 si è svolto un altro matrimonio reale al Palazzo Reale di Stoccolma. Il principe Carlo Filippo sposò l'istruttrice di yoga, la famosa modella e star dei reality TV Sofia Hellqvist, che in seguito divenne la duchessa di Värmland. Alla famiglia reale non piacque subito il prescelto del principe, ma dopo 4 anni di relazione la coppia annunciò il fidanzamento.

Ti consigliamo di leggere:  Le fedi nuziali più costose del mondo

Il matrimonio con il principe ereditario fece di Sofia Hellqvist la prima duchessa svedese di umili origini dopo molti anni. Per la celebrazione, la sposa ha scelto un abito semplice e, come dovrebbero fare le spose reali, ha indossato un lussuoso diadema con diamanti e smeraldi. Per abbinarla a lei, Sofia ha scelto dei piccoli orecchini pendenti, che completavano perfettamente il suo look laconico.

Principessa Charlene (Monaco)

Negli ultimi anni, molti principi hanno sposato famiglie non reali. Così il Principe di Monaco Albert 2 ha scelto come moglie la nuotatrice professionista Charlene Wittstock. La ragazza, che ha gareggiato ai Giochi Olimpici e ad altre competizioni per il Sud Africa, ha incontrato il principe nel 2000 durante una gara di nuoto a Monaco.

Il giorno del matrimonio, Charlene sembrava sbalorditiva in un semplice abito da sposa Armani Prive, completato da un minimo di gioielli, che molti osservatori hanno sconcertato. Charlene ruppe con una lunga tradizione di monarchi e decise di non indossare la tiara di diamanti. Invece, la sposa ha scelto un elegante ornamento per capelli creato dal gioielliere Lorenzo Baumer. Diversi fiori intrecciati, tempestati di undici diamanti a forma di pera, decoravano con stile l'acconciatura della futura principessa.

Suggeriamo di prestare attenzione alle spille che sono alla moda in questa stagione: un ramo sottile ed elegante decorerà un abito da sposa e diventerà un delicato accessorio d'accento. Un grande vantaggio di questo gioiello è che può essere indossato nella vita di tutti i giorni e dopo un evento solenne come simbolo dell'amore tra due cuori.

Ti piace questo articolo? Condividi con gli amici:
armonissimo
Aggiungi un commento

;-) :| :x : Twisted: :Sorriso: :shock: : triste: :Rotolo: : Razz: : Oops: :o : Mrgreen: : Lol: : Idea: : Grin: :il male: : Cry: : Cool: :freccia: : ???: :?: :!: