Andalusite - una pietra per la comunicazione con l'altro mondo

L'andalusite è una pietra semipreziosa composta da composti di silicato di alluminio, molto difficile da maneggiare a causa delle sue proprietà fisiche, ma ha una storia sorprendente della sua esistenza associata all'uomo. Era dedicato alla Madre di Dio. I Cavalieri Templari indossavano grandi anelli solo con questa pietra. E maghi e maghi hanno aumentato il loro dono con l'aiuto di esso.

Storia e origine

Pietre sotto forma di intercrescite granulari o piuttosto grandi pilastri di cristallo prismatico sono state trovate per la prima volta nella parte meridionale della soleggiata Spagna Andalusia. Ma gli scienziati si sbagliavano con la posizione del deposito: non era l'Andalusia, ma la sua "vicina" Castiglia. Tuttavia, il nome "Andalusite" è stato lasciato, dall'inizio del XIX secolo è stato considerato ufficiale.

minerale

La pietra ha subito attirato l'attenzione, ha cambiato colore a seconda dell'illuminazione. Questo fenomeno è chiamato pleocroismo. La pietra era molto richiesta tra i cavalieri dell'Ordine di Malta e i monaci cattolici a causa di un'altra caratteristica: una volta tagliata, al suo interno appariva una croce luminosa. Pertanto, l'andalusite viene spesso chiamata "croce di Malta" o croce.

Interessante anche la storia del nome ufficiale. La prima menzione scientifica dell'Andalusite risale alla metà del XVIII secolo. Ma lo spagnolo Torrubia lo considerava una specie di criostolite, e non un minerale indipendente. La descrizione della gemma è merito del geologo-classificatore tedesco Abraham Gottlieb.

La pietra è conosciuta anche da migliaia di anni con altri nomi:

  • "Alessandrite dei poveri" - per la sua somiglianza visiva con la pietra della prima fila;
  • Lapic Lucifero - "pietra di Lucifero"; sulla storia biblica del rovesciamento di un angelo caduto sulla Terra;
  • "Croce fatata" - secondo la leggenda, le lacrime delle fate in lutto per Gesù caddero sulle pietre, diventando croci;
  • croce - così era chiamata dagli europei del Medioevo.

deposito

Per due secoli e mezzo dopo la scoperta e la descrizione dell'andalusite, sono stati rivelati giacimenti minerari in tutto il pianeta:

  • I principali sviluppi sono effettuati da Stati Uniti, Canada, Sud Africa, Australia. Turchia, Ucraina, Slovacchia hanno riserve industriali.
  • In Russia, il materiale adatto alla lavorazione è fornito da Urali medi e meridionali, Transbaikalia, regione di Elbrus, KBR, Nerchinsk.
  • Il triangolo di gioielli asiatico "India-Birmania-Ceylon" è un fornitore di cristalli blu unici.
  • Austria, Svezia, Spagna, Myanmar, Cina - una fonte di minerali verdi.
  • Il Belgio vanta cristalli blu.
  • Le materie prime per la produzione di refrattari su scala industriale sono estratte da Brasile, Italia, Germania, Sri Lanka.
  • Negli stati gioiellieri del Brasile, Minas Geiras (olive viridine) e Espiritu Santo, i giacimenti sono nuovi, ma promettenti. Un esemplare locale (28,29 carati) è stato premiato dallo Smithsonian Museum (USA).
  • Il secondo posto promettente sul pianeta è il Pamir e le regioni adiacenti. Qui trovano grandi campioni di standard di gioielleria (fino a 20 cm di lunghezza).
Ti consigliamo di leggere:  Spinello: che tipo di pietra è, quali sono le sue caratteristiche, chi è adatto per il talismano

La latitudine della geografia mineraria è facilitata dalla presenza superficiale e dal fatto che il minerale può essere trovato anche sulle rive dei fiumi di montagna. Tuttavia, questa è più una materia prima per scopi tecnici; gli esemplari di qualità gemma sono rari.

Nella patria della gemma, in Spagna, le riserve sono quasi esaurite.

proprietà fisiche

proprietà descrizione
Formula Al2SiO5
Durezza 7,5
densità 3,12-3,18 g / cm³
indice di rifrazione 1,641-1,648
frattura Irregolare, fragile
Syngonia rombico
Scollatura Imperfetto
brillare vetro
trasparenza Trasparente
Colore Grigio, giallo, marrone, dorato, arancio-marrone, rosa, rosso, verde scuro o incolore

La capacità del minerale di assorbire i raggi in modo disomogeneo, cambiando colore, rende la pietra eccezionale: in una pietra possono apparire due colori, creando l'effetto di diacronismo (bicolore ottico). Anche con una luce costante, la pietra può brillare di sfumature grigio - viola, oliva - verde, rosa - marrone, dovute all'alluminio, al ferro, al cromo e al manganese che fanno parte della sua composizione. La pietra può essere incolore (ma questo è molto raro), trasparente e traslucida.

Varietà minerali

L'andalusite si presenta in tre forme:

  • La chiastolite, o "croce", si forma come risultato della combinazione di un minerale con argilla e carbone, ha una sfumatura verde-brunastra. Differisce per la presenza sulla superficie di un motivo che ricorda una croce.una croce
  • L'andalusite titanica si distingue per la presenza di ossido di titanio nella composizione, che conferisce al minerale un colore grigio, che a volte brilla con sfumature argentate.
  • La viridina è un minerale con un alto contenuto di inclusioni di ferro e manganese ed è utilizzato in gioielleria. In sezione, il cristallo ha una tinta verdastra, "erba" con verde chiaro (meno spesso giallo) intervallato.

proprietà medicinali

Per centinaia di anni, i guaritori hanno utilizzato l'andalusite nella loro pratica. Il talismano fatto di questa pietra, indossato sul petto, è uno dei migliori agenti preventivi e terapeutici per le malattie dell'apparato respiratorio: bronchi, trachea, polmoni. Buono soprattutto per i bambini e gli anziani che non vogliono un trattamento antibiotico.

Ma le proprietà curative della croce non si limitano solo a questo. È noto che la pietra ha un effetto meraviglioso sulla psiche umana e sul suo sistema nervoso: calma, ripristina l'armonia interiore, aiuta a sopravvivere allo stress e agli shock.

E i prodotti souvenir della "croce di Malta", situati all'interno delle mura della casa, forniscono un aumento della resistenza del corpo alle malattie, migliorano il funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni.

Possibilità magiche

La pietra ha proprietà davvero magiche che sono state notate nel Medioevo. Il suo potere non è inferiore alle gemme più costose. Gli stregoni usano la croce per comunicare con l'altro mondo, evocare spiriti ed entrare in uno stato di trance, meditazione e predire il futuro.

pietra lavorata

RIFERIMENTO! È noto per certo che lo stesso Nostradamus non si è mai separato da un amuleto andaluso.

Nei circoli magici, la croce è chiamata "Seeing Stone" - aiuta a formare l'opinione corretta sia su una persona che su un evento del passato o del futuro.

Per le persone con abilità paranormali, la pietra aiuta a penetrare i segreti dell'Universo, acquisire conoscenze sacre e raggiungere un nuovo livello di spiritualità.

Ti consigliamo di leggere:  Diamante nero: le sue caratteristiche distintive, il prezzo, le proprietà e le regole per la selezione in base al segno dello zodiaco




Il valore della pietra per l'uomo

L'andalusite ha un'energia tremenda, forse dovuta alla croce naturale, che è in grado di preservare l'integrità dell'aura del proprietario. La pietra dovrebbe essere usata da estroversi - persone la cui occupazione è legata alle persone e ha lo scopo di aiutare.

Questi sono medici, soccorritori, preti, militari (ma in tempo di pace, ai soldati non è consigliato indossare un talismano). L'influenza speciale della croce si nota su quelli associati a piante e animali: giardinieri, coltivatori di campi, veterinari.

Compatibilità con altre pietre

Poiché l'andalusite ha molta energia, non può essere utilizzata né in gioielleria, né in talismani, né in ciondoli insieme a pietre preziose che hanno la stessa energia (diamanti, rubini). Altrimenti, i gioielli perderanno non solo la loro bellezza, ma anche la capacità di influenzare positivamente una persona. Diventeranno inutili.

Questa pietra, grazie alla sua insolita bellezza e potere magico, è destinata ad essere il centro di ogni decorazione. Pertanto, intorno ad esso dovrebbero esserci minerali più deboli, capaci di subordinare la loro forza alla croce di Malta. Possono essere lapislazzuli, corniola и peridoto.

Gioielli con minerale

I minerali, a seconda del colore, della trasparenza e del motivo cruciforme, vengono lavorati in modi diversi, quindi le decorazioni sono realizzate in modo diverso:

  • Se si osserva una croce nella pietra, il taglio non viene eseguito, ma solo lucidato, durante la creazione di cabochon (tradotto dal francese "testa"). Sono ampiamente usati in enormi anelli da uomo, amuleti, come pietra centrale nelle collane.
  • Vengono tagliate le Andalusiti trasparenti molto rare: queste pietre sono belle in anelli e orecchini.
  • La pietra rotonda, ovale e a forma di lacrima si trova più spesso, ma tali gioielli hanno un prezzo abbastanza alto - $ 15-25 per carato (l'andalusite lavorata più piccola è di almeno 5 carati).
  • Le andalusiti di alta qualità di colore rosa-verde con pleocroismo dal Brasile sono molto apprezzate - da $ 250 per carato.

ciondolo

Puoi acquistare gioielli con la croce di Malta nelle gioiellerie e su Internet.

Una pietra sfaccettata senza montatura costa da 10 a 40 euro, orecchini con croce all'interno della pietra - da 45 a 80 euro, bracciali - da 70 euro, ciondoli e anelli (a seconda delle dimensioni della pietra) - da 30 euro. Puoi anche trovare perline in vendita, ma la pietra al loro interno è spesso piccola e il costo è piuttosto alto.

Applicazioni industriali

Gli andalusiti tecnici sono utilizzati nella produzione del seguente assortimento:

  • refrattari richiesti dai metallurgisti, produttori di alluminio, cemento, vetro;
  • codice sorgente per la produzione di sabbia da fonderia e farina refrattaria (utilizzata per rivestire acciaio e ghisa);
  • pietre per lastricati, piastrelle per pavimentazione e isolamento termico;
  • candele per auto;
  • vetreria industriale;
  • dalla sabbia ottenuta dopo la lavorazione della pietra si ricavano stoviglie, mobili, elementi per candele. Sono completamente sicuri alle alte temperature.
Ti consigliamo di leggere:  Euclase - descrizione, proprietà curative magiche, chi si adatta, decorazioni e prezzo

Come distinguere dai falsi

L'autenticità di una pietra è determinata in base alle sue caratteristiche:

  • La capacità di cambiare colore (pleocroismo) viene testata semplicemente: devi girare la pietra e, indipendentemente dall'illuminazione, il colore della pietra cambierà.
  • Sapendo che l'andalusite è un minerale molto duro, puoi passarlo sul vetro. Il graffio rimarrà sul vetro - la superficie della croce sarà intatta.
  • Le peculiarità del design degli interni consentono inoltre di determinare l'autenticità della pietra. Un'attenta ispezione con una lente d'ingrandimento in una vera pietra rivelerà un motivo simmetrico con una transizione dalle strisce marrone scuro a quelle più chiare.

Come indossare

Perline e ciondoli di andalusite possono essere indossati sia su aree aperte del corpo che sui vestiti. La pietra, pur essendo un ornamento, rimane principalmente un talismano.

È meglio combinato con un colore solido di vestiti color pietra.

Cura dei prodotti in pietra

Nella gioielleria moderna vengono offerte soluzioni chimiche speciali per la pulizia di gioielli e souvenir realizzati con pietre e metalli preziosi. Ma va ricordato che le pietre non tollerano nemmeno un leggero attacco chimico.

L'andalusite è una pietra molto resistente, ma rimane un materiale naturale. Pertanto, è meglio prendersene cura in modo semplice: prendi il sapone da bucato più economico senza additivi, fai una soluzione saponosa e pulisci delicatamente i gioielli con una spazzola morbida, quindi tamponali con un panno o un tovagliolo di carta e asciugali.

IMPORTANTE! L'andalusite non deve essere conservata alla luce diretta del sole.

Compatibilità dei segni zodiacali

("+++" - la pietra si adatta perfettamente, "+" - può essere indossata, "-" - assolutamente controindicato):

Segno zodiacale Compatibilità
Ariete +
Toro +
Gemelli +++
Cancro +
Lev +
Vergine +++
Libra +++
Scorpione +
Sagittario +
Capricorno +
Acquario +
Pesci +++

Il materiale naturale è associato alla costellazione della Vergine. Si ritiene che sia universale in termini astrologici: può essere utilizzato da tutti i segni dello zodiaco.

Ma soprattutto, la pietra è adatta a Bilancia, Gemelli e Pesci. Li protegge in particolare, rafforza la loro salute, li porta in uno stato di armonia.

Non ci sono controindicazioni all'uso di una pietra semipreziosa.

RIFERIMENTO! La croce di Malta è coerente con il numero 7, che è la somma di due numeri divini: 3 e 4.

Compatibilità del nome

Il nome stesso della "croce" di pietra e il suo uso di lunga data da parte dei ministri della chiesa suggerisce la compatibilità della pietra con i nomi Christina, Christina, Christian. Queste sono persone timide, spesso al servizio di persone altruiste, capaci di sopportare le difficoltà della vita, contando su se stesse e sull'aiuto di Dio. Inoltre, la compatibilità di questa pietra con il nome può essere determinata dal segno dello zodiaco. I nomi maschili e femminili dei tre segni (Bilancia, Gemelli, Pesci) sono "amici" dell'Andalusite.

Andalusite, croce maltese, croce, "Seeing Stone" ... Comunque la chiami, stiamo parlando di un minerale straordinario dato all'umanità come talismano. Ma devi ricordare: aiuterà solo coloro che sono puri nell'anima e non hanno cattive intenzioni.

armonissimo
Aggiungi un commento

;-) :| :x : Twisted: :Sorriso: :shock: : triste: :Rotolo: : Razz: : Oops: :o : Mrgreen: : Lol: : Idea: : Grin: :il male: : Cry: : Cool: :freccia: : ???: :?: :!: