Eliolite: descrizione e varietà di pietre, proprietà magiche e curative, a chi si adatta, il prezzo dei gioielli

L'eliolite è considerata il membro più bello della famiglia dei feldspati. Un minerale che per molto tempo non è stato riconosciuto dagli intenditori di pietre preziose, ma è stato utilizzato con successo da guaritori e maghi. Ricoperto di leggende, oggi la pietra del sole è un gradito ospite in ogni casa.

Storia e origine della pietra

Prima che l'eliolite entrasse nell'elenco dei minerali semipreziosi, ricevesse il riconoscimento e il proprio nome, la pietra ha attraversato un percorso di ricerca, tentativi ed errori. Il primo nome ufficiale suonava come "sodio spodumene". Lo scienziato svedese Berzelius ha chiamato il minerale con un nome così insolito nel 1824. Due anni dopo, il mineralogista tedesco Friedrich Breithaupt ribattezzò la gemma "oligoclasio". E solo nel 1841 una delle pepite più antiche ricevette il nome moderno di "heliolite", che letteralmente significa "pietra del sole" in greco.

Il nome "pietra del sole" si riferisce spesso a minerali dorati con un caratteristico luccichio, come ambra, avventurina, corniola, citrino, andesite o selenite. Ma questo è solo un confronto poetico, che introduce inutili contese nei nomi dei minerali.

Un'antica leggenda narra dell'apparizione del feldspato dorato sulla terra. Al momento della nascita del mondo, non c'era altro che acqua. Al mattino sorgeva il sole e la sua unica occupazione era la contemplazione del proprio riflesso nell'oceano infinito. Vedendo la Luna che appariva di notte, il Sole, stanco del narcisismo, desiderava conoscerla. Quindi, per un'intera settimana, il Sole ha tentato di raggiungere la Luna, non capendo perché stesse scappando. L'ottavo giorno, il Sole si rese conto che non era destinato a incontrare la Luna. Il luminare iniziò a piangere e le lacrime che colavano dagli occhi ardenti si trasformarono in pietre di sole.

Un'altra leggenda parla di una connessione miracolosa tra l'eliolite e il Sole, come a confermare la prima leggenda. Si credeva che i Vichinghi che viaggiavano per i mari, la pietra del sole aiutassero a vedere il Sole attraverso le nuvole, la nebbia e persino sotto l'orizzonte. A quei tempi le bussole non esistevano ancora, ma i coraggiosi marinai tornavano sempre a casa dai lunghi viaggi. Una bella fiaba su una pietra magica ha trovato una giustificazione scientifica ai nostri giorni.

Nel relitto di una nave scandinava, hanno trovato un cristallo di eliolite levigato che fungeva da bussola. Attraverso esperimenti, è stato dimostrato che la gemma mostra davvero la posizione esatta del luminare, che è fuori dalla vista - dietro le nuvole e persino oltre l'orizzonte. L'indizio dell'effetto miracoloso è semplice: il cielo è visibile attraverso la pietra in un colore grigio-blu e solo il punto in cui si trova il sole brilla di luce gialla.

L'origine del minerale è metamorfica e magmatica. In natura si presenta sotto forma di cristalli prismatici o tabulari, formando occasionalmente masse granulari o continue.

Depositi e produzione

L'eliolite viene estratta in tutti i continenti del pianeta. Paesi con depositi:

  • Stati Uniti d'America.
  • Messico.
  • Canada.
  • Norvegia.
  • India.
  • Sri Lanka, Madagascar.
  • Tanzania.
  • I siti minerari russi si trovano nel sud degli Urali, in Transbaikalia e in Carelia.
Ti consigliamo di leggere:  Pietre preziose: cosa sono, proprietà, descrizione

Proprietà fisiche dell'eliolite minerale

proprietà descrizione
Formula K[AlSi3O8]
Durezza 6 - 6,5
densità 2,74 g / cm³
Syngonia Triclinico
frattura Crostaceo
brillare Vetro, madreperla
Scollatura Perfetto
trasparenza Opaco o traslucido
Colore Varie tonalità di giallo, arancio e rosso, ma ci sono anche esemplari grigi e verdi con macchie lucide.

La composizione chimica della pietra è molto complessa, ricca, instabile. La caratteristica lucentezza e bagliore dorati è fornita da inclusioni di goethite ed ematite, che interferiscono con la luce solare.

Il minerale è piuttosto duro, ma allo stesso tempo ha una scollatura perfetta, il che lo rende incredibilmente fragile: da un leggero colpo, l'eliolite si divide in lastre sottili di varie forme (rombi, triangoli, esagoni, rettangoli). La pepita non si scioglie negli acidi.

pietre

Сферы применения

La principale area di utilizzo della pietra solare è l'industria della gioielleria. Tuttavia, gli esemplari più belli diventano tradizionalmente di proprietà delle collezioni mineralogiche. Inoltre, la pepita viene utilizzata nelle arti e nei mestieri, creando oggetti di straordinaria bellezza: candelieri, cofanetti, figurine.

Tipi di pietra

La classificazione dell'eliolite viene effettuata in base alla tavolozza dei colori della pietra. Inoltre, ogni varietà è caratteristica di un particolare giacimento. Pertanto, il minerale è stato suddiviso condizionatamente in base ai luoghi di estrazione:

  • Messicano - un minerale di colore paglierino scuro.
  • Indiano - una gemma nei toni della terracotta.
  • L'Oregon è la gemma più bella. Differisce nell'alto grado di trasparenza. Il colore principale è giallo paglierino, brillantemente brillante con riflessi dorato-rossastri. È disponibile anche in pesca e rosa. I campioni più insoliti sono pepite blu-verdastre.
  • La pietra del Congo è un minerale rosso. Ci sono anche esemplari verde chiaro.
  • Il tanzaniano è una scintillante gemma grigio-verde.
  • Norvegese: un minerale di una tavolozza marrone e arancione.

Lo sapevi che subito dopo la scoperta di un giacimento nell'Oregon americano (1980), l'eliolite dell'Oregon è diventata un simbolo di questo stato.

Molti esemplari hanno l'asterismo, così come l'effetto "occhio di gatto".

proprietà medicinali

La storia secolare dell'eliolite ha permesso ai guaritori di tutti i tempi di esplorare le versatili possibilità della pietra. Le proprietà utili del minerale sono finalizzate al trattamento:

  • disturbi nervosi (depressione, stress, stanchezza cronica);
  • cardiopatia;
  • le allergie;
  • malattie respiratorie (qualsiasi tipo di raffreddore);
  • problemi del tratto gastrointestinale, reni.
Ti consigliamo di leggere:  Pietra tormalina - descrizione e varietà, proprietà, chi si adatta, decorazioni e prezzo

I metodi di trattamento sono vari:

  • massaggi;
  • applicazione;
  • contemplazione;
  • indossare gioielli;
  • l'uso di acqua caricata.

Poiché la gemma solare manifesta al massimo le sue qualità in combinazione con la giada, l'acqua viene caricata nei vasi di giada. Per fare questo, il cristallo di eliolite viene lasciato in un tale contenitore per un giorno, dopodiché l'acqua caricata viene assunta come medicinale.

Proprietà magiche

I popoli antichi - greci, indiani canadesi - usavano l'eliolite per le sedute spiritiche, dove comunicavano con le anime delle persone che hanno lasciato questo mondo. I nativi degli Stati Uniti, con l'aiuto di una gemma solare, hanno protetto i loro territori dagli spiriti maligni.

ghiaia

Gli esoteristi moderni considerano l'eliolite particolarmente utile per il sesso maschile. Questo minerale dà ottimismo al proprietario, migliora l'attrattiva agli occhi delle donne, sviluppa l'intuizione e preserva la giovinezza.

La pepita solare ha la reputazione di pietra energeticamente positiva. Il talismano protegge una persona dalle disgrazie, dà positivo, aiuta a trovare una via d'uscita dalle situazioni di stallo più.

Importante! L'eliolite è una pietra di chiara azione, in grado di guidare persone decise. Pertanto, le personalità deboli non sono raccomandate per acquisire un tale talismano. Il minerale sopprimerà i resti della volontà in una persona del genere, attirando così truffatori, truffatori, persone disoneste.

Affinché la pietra riveli al massimo le sue capacità magiche, è soggetta a complessi tipi di taglio. L'eliolite funge da attributo dei maghi bianchi: la pepita solare non obbedisce agli stregoni neri.

Gioielli con minerale

Il minerale solare viene utilizzato per realizzare tutti i tipi di gioielli. Sia le leghe per gioielli che i metalli preziosi fungono da cornici, il che influisce sul costo dei prodotti:

  • Orecchini in ottone, decorati con perline sfaccettate di eliolite di 13 mm di diametro e sodalite di 4 mm di dimensione - 30 euro.
  • Anello intrecciato in argento con una pietra - 50 euro.
  • Un braccialetto di 17 cm realizzato con perline di pietra del sole (10 mm), completato da una perla di giada (18 mm) su un filo di silicone elastico - 45-50 euro.
  • Pendente in oro 585 con un peso totale di 10,5 grammi (oro 4,4 grammi) - 250-280 euro.
Ti consigliamo di leggere:  Phenakit - descrizione. proprietà curative e magiche della pietra, chi veste, decorazioni e prezzo
l'anello

Gli accessori da uomo (gemelli, fermacravatta) sono spesso realizzati su ordinazione.

Come distinguere un falso

L'imitazione dell'eliolite è plastica o vetro. Distinguere una pietra solare da un falso non è difficile:

  • L'eliolite è massiccia, pesante, fredda. Il minerale naturale si riscalda lentamente nei palmi delle mani. Qualsiasi falso assorbe rapidamente il calore, notevolmente più leggero.
  • La pepita naturale è dotata di iridescenza.

La caratteristica principale dell'eliolite aiuterà a determinare la naturalezza del minerale - per indicare la posizione del sole. La gemma emetterà un bagliore caratteristico in qualsiasi condizione atmosferica.

Come indossare e prendersi cura

I gioielli con eliolite sono considerati universali, indipendentemente dal sesso o dall'età. La pietra è ugualmente buona da indossare durante il giorno o la sera. Tradizionalmente, i gioielli sono uno stile casual, passeggiate, incontri con gli amici. I prodotti in metalli preziosi sono adatti per l'ufficio, le feste, gli appuntamenti.

La particolarità della cura sta in un atteggiamento attento: la gemma non può essere lasciata cadere, sottoposta a colpi, altrimenti si spezzerà. Conservare separatamente, escludere l'esposizione prolungata alla luce solare diretta, dalla quale il minerale si sbiadisce. Utilizzare acqua calda e sapone per la pulizia. Dopo l'essiccazione, la pepita viene lucidata con un panno di velluto.

perlina
Perline con eliolite

Compatibilità astrologica

L'energia della pietra impressiona i rappresentanti degli elementi del fuoco: leoni, Ariete, Sagittario. Il talismano fornirà un supporto completo a questi segni, fornirà un continuo rifornimento di energia persa e sosterrà la miccia interna. Grazie all'amuleto, i segni del fuoco diventeranno più equilibrati, il che aiuterà a evitare conflitti sul lavoro o situazioni familiari.

Pesci, Scorpioni, Cancri - segni d'Acqua - non la migliore compagnia per un minerale solare. La lotta costante porterà più danni che benefici alle persone nate sotto queste costellazioni.

Gli zodiaci dell'aria e della terra possono tranquillamente scegliere talismani di eliolite. La gemma non svolgerà un ruolo vitale, ma non porterà nemmeno danni.

Curiosità

Il Museo di New York custodisce uno dei più grandi esempi di pietra solare da 250 carati.

Per le persone anziane che hanno superato il limite di età dei sessant'anni, il minerale potrà ridare giovinezza per un breve periodo, accendendo il fuoco della vivacità. Ma tali "viaggi nel tempo" hanno un costo per l'esaurimento fisico, quindi gli anziani in cattive condizioni di salute dovrebbero stare più attenti.

Ti piace questo articolo? Condividi con gli amici:
armonissimo
Aggiungi un commento

;-) :| :x : Twisted: :Sorriso: :shock: : triste: :Rotolo: : Razz: : Oops: :o : Mrgreen: : Lol: : Idea: : Grin: :il male: : Cry: : Cool: :freccia: : ???: :?: :!: